L’85% delle malattie cardiovascolari e il 40% di quelle oncologiche possono essere evitati adottando uno stile di vita sano (no al fumo, attività fisica costante e dieta corretta). Ma gli investimenti in prevenzione sono ancora scarsi: in Europa questa voce rappresenta solo il 3% della spesa sanitaria e in Italia la percentuale è ancora più bassa.

L'obiettivo è quello di salvare vite umane, intercettando le anomalie prima che evolvano in tumori o quando questi sono ancora in fase precoce. Gli screening oncologici – esami diagnostici gratuiti effettuati per chiamata diretta, su invito del Centro screening della Asl 5 di Oristano, per la prevenzione dei tumori di colon retto, seno e collo dell'utero – in questi anni hanno lavorato per questo obiettivo.

Ambulatori aperti dal 13 al 17 giugno in 100 centri di urologia sparsi su tutto il territorio nazionale. Parte la seconda edizione di SAM “Salute Al Maschile”, il primo progetto della Fondazione Umberto Veronesi dedicato interamente al benessere degli uomini e condotto insieme ad AURO (Associazione Urologi italiani) e SIURO (Società Italiana di Urologia Oncologica).

Pagine