Fattore K. Cancro. La Società americana di oncologia clinica premia ricercatore dell'Università di Cagliari

La Società americana di oncologia clinica premia ricercatore dell'Università di Cagliari

Luca Faloppi, specialista in Oncologia Medica ed iscritto al primo anno del corso di Dottorato in Medicina molecolare e traslazionale - coordinato dal professor Amedeo Columbano - si è aggiudicato uno dei prestigiosi 2016 Conquer Cancer Foundation of ASCO Merit Awards in Gastrointestinal Cancers.

Si tratta di un premio assegnato dalla American Society of Clinical Oncology durante il 2016 Gastrointestinal Cancers Symposium che si è tenuto a San Francisco (USA) nei giorni scorsi per il lavoro “Angiogenesis polymorphisms profile in the prediction of clinical outcome of advanced HCC patients receiving sorafenib: Combined analysis of VEGF and HIF-1α. Final results of the ALICE-2 study”.

Il premio viene conferito a giovani ricercatori provenienti da tutto il mondo ed Faloppi è risultato l’unico italiano selezionato tra i vincitori. Estrema soddisfazione è stata espressa anche dal tutor, il professor Mario Scartozzi, direttore della Clinica di Oncologia, che coordina lo studio multicentrico oggetto dell’analisi condotta da Faloppi.

Un nuovo, importante, riconoscimento internazionale che conferma il livello e la qualità della ricerca indipendente che si svolge nella nostra Università, in particolare anche grazie all’apporto di giovani ricercatori in grado di affermarsi a livello nazionale ed internazionale.